Make your own free website on Tripod.com
Cantami o diva...


Luce
di
Belardi Luigi



   Luce portami via
  voglio sparire nel tuo seno
  carpire il tuo mistero
  poter perdermi un pò.

  Luce portami via
  in un cantuccio del tuo cuore
  come fai col buio,la luna,le stelle
  lontano dalla realtà.

  Luce attraversa i miei occhi
  accedi alle mie tenebre
  scaccia via i pipistrelli della notte.

  Scorgi in me l'acqua che ti riflette
  vaporizzala col tuo calore e fanne essenza
  affinchè come la luce
  anch'essa ritorni.