Make your own free website on Tripod.com
Cantami o diva...


Nel silenzio
di
Ferrucci Barbara



   Tiepida la notte,
  intrepida la mia stella
  che nel blu oscuro del cielo fermo brilla.
  Scorre la sabbia nella clessidra,
  scorre come un fiume senza occhi che segue il suo letto.
  Passa la notte
  per dare spazio al giorno brillante.
  E' un nuovo giorno domani,
  poichč i ricordi rimarranno nella cella pių buia.
  E' un nuovo cielo domani,
  č un nuovo sole domani,
  e tutti rimarranno fermi a guardare
  la sua luce che ride.