La lapide D.M. lasciata da Nostradamus a Torino nel 1556

                  ******************************************
                  *  LA LAPIDE DOMUS MOROZZO  *
                  ******************************************

   Questa  una ricostruzione pittorica della LAPIDE D.M. (in TORINO) 
 che venne fotografata per la prima volta nel 1922. E'stata pubblicata per
 l'ultima volta nel 1970 ( Rivista di Misteri "CLYPEUS" ), dopo scompare. 
--------------------------------------------------------------------------

                                I.S.S.6.
       
             N O S T R E  D A M V S  A L O G E  I C I

         O N  I L I I A  L E  P A R A D I S  L E N F E R

          L E  P V R G A T O I R E  I E  M A  P E L L E

           L A  V I C T O I R E  Q V I  M H O N O R E

             A V R A L A  G L O I R E  Q V I  M E
               
                 M E P R I S E  O V R A  L A

                  R V I N E   H N T I E R E
             

   Il testo della lapide  scritto in una lingua Provenzale molto rimaneggiata, 
che evidentemente cela un messaggio, pu essere tradotta cos: I.S.S.6. N O S T R E D A M V S A L L O G G I O Q U I O V E S O N O I L P A R A D I S O L I N F E R N O I L P V R G A T O R I O I O M I C H I A M O L A V I T T O R I A C H I M H O N O R A A V R A L A G L O R I A C H I M I D I S P R E Z Z A A V R A L A R O V I N A I N T E R A --------------------------------------------------------------------------- VIII.66 Quand l' escriture D.M. trouve, Et cave antique a lampe descouverte, Loy,Roy,& Prince Vlpian esprouve, Pavillon Royne & Duc sous la couverte. 866 Quando l'epigrafe D.M. (*1) vien trovata, (ITA) In cava antica (*2) con lampada e scoperta, Legge,Re e Principe Vlpiano (*3) provati, Pavillon (*4) della Regina e del Duce sopra la scoperta. NOTE: 1* D.M. sono le iniziali di "Dii Manibus", una formula d'inizio molto usata nelle lapidi dell'antica Roma, che significa "Sacro agli dei mani", cioe': "sacro agli dei degli inferi" . Ad ogni modo (in questo caso) potrebbero essere le iniziali della DOMUS MOROZZO, appartenente ad una antica famiglia Torinese che acquisto la VILLA VITTORIA nella via LESSONA in TORINO. ( D.M. potrebbe anche significare DUX MUSSOLINI, stabilendo un legame temporale alla data del ritrovamento, ne gli anni venti ) 2* La lapide era appesa ad un muro di una cantina sotterranea nei pressi della villa, ( strana localizazione per una lapide commemorativa ). Questo chiaramente implica che la lapide forse nasconde un messaggio segreto lasciato da M. NOSTRADAMUS, molto importante per la compren- sione delle quartine, che probabilmente prevedeva che sarebbe stato scoperto solo al tempo dovuto, probabilmente...il NOSTRO SECOLO ? 3* Legge, Re e Principe Vlpiano... in ITALIA, nell'anno 1922 ci fu uno scontro iniziale tra la Monarchia (dei SAVOIA) ed il Partito Fascista. Quando i Fascisti occupparono la capitale nella cosidetta "Marcia su Roma" ) il Re ordino' all' esercito di circondare Roma e di chiudere tutte le vie di accesso a Roma (un vero e proprio assedio). I Fascisti, che erano diventati il primo partito dopo l' elezioni, e aspiravano ad ottenere la Presidenza del Consiglio ( Negli anni venti l'Italia era una Monarchia Parlamentare, con una lunga storia di governo da parte del Partito Liberale di GIOLITTI. Il Presidente del Consiglio veniva eletto dalla MAGGIORANZA Parlamentare uscita dalle elezioni (ma il voto era ristretto al sesso maschile), e l'elezione doveva essere controfirmata dal RE VITTORIO EMMANUELE SAVOIA III . VLPIANO era il Principe degli Avvocati (del Foro) nella Roma antica. Nel 22 il RE dovette convocare molti Avvocati, principi del foro, per stabilire se la MAGGIORANZA RELATIVA del PARTITO FASCISTA, poteva essere favorire o rendere di dirittto la nomina di MUSSOLINI al ruolo di Presidente del Reale Consiglio dei Ministri. 4* Gli avvocati costituzionalisti decidettero in favore dei Fascisti, quindi Il Re ordino all' Esercito Sabaudo di interrompere l'assedio a Roma, e nomino' MUSSOLINI ( che presto si sarebbe autoproclamato DUX = DOGE = Leader Politico-Militare-Religioso dell'antica Repubblica Veneta) al ruolo di Presidente del Consiglio,... e forse la REGINA ELENA SAVOIA aiuto' Mussolini premendo sul Re in suo favore.


La lapide D.M. e stata attentamente studiata dall' autore Renuccio BOSCOLO, probabilmente trovo' un metodo di decrittazione per questa lapide, consistente nel procedere alla lettura seguendo una SPIRALE CONTRORARIA (metodo che in realta' R.B. NON HA MAI SPIEGATO, ma che puo essere facilmante ipotizzato, se leggiamo partendo in senso opposto dalla parola francese "ICI" (in italiano "QUI" = palindromo leggibile in entrambi sensi).


........................N O S T R E <-D A M V S <-A L O G E <--I C I
...................... /
.....................O N I L I I A L E P A R A D I S L E N F E R
..................../
....................L E P V R G A T O I R E I E M A P E L L E
.....................\
.......................L A V I C T O I R E Q V I M H O N O R E
.........................\
.......................... A V R A L A G L O I R E Q V I M E
..............................\
................................M E P R I S E O V R A L A
.................................. \ . . . . . . . . . . . . . . . . . /\
................................... R V I N E H N T I E R E

 
-------------------------------------------------------------------------
    Questa e la decrittazione a spirale che io riesco ad ottenere, 
    forse molto diversa da quella dell'interprete Renuccio Boscolo? 
 ----------------------------------------------------------------------------------

   ICI --> EGO  LA(scio) (SUMmA) DE  aRT  SONO  eLLA  AMoRe
  ( Qui    Io   lascio  la somma di arti  sono di lei amore )

   RVINE  necHroN  TIERE  hAdEs E   ERE  FiNE  neL  SIDA(RtA?)
 ( rovina  Nerone  terra d'inferno  Era  fine  nell'  AIDS  )

   RAPpEL     AI   fILI   N.  En   cAVE PRISE  OVRA  iL  MeRLo  
 ( ricorda   ai figli di  N. nella cava preso  opera il  merlo )

   LEPus  trAME   IERI   pOrTA  GRoUPe  URbis avrA LA  GLOIRE QVI 
 ( lepre  tramava ieri 
                portera' il gruppo dell'Urbe, avra La Gloria qui )
       
   sONO H.M. IVi  in QuorE de RIOn     T- CIVitas   avRA LA  GLOIRE
 ( Sono H.M. qui nel cuore di Roma, Cristiana Civitas avra la gloria ).
------------------------------------------------------------------------





La soluzione proposta da RAMOTTI nel 1992

                        
                    ESTRAZIONE CABBALISTICA 155(6)

   Questa e la trama della decifrazione fatta da Ottavio Cesare RAMOTTI 
   sulla Lapide della Domus Morozzo: ESTRAZIONE CABBALISTICA MISTA 

   ( estrazione a Stella di Davide + estrazione 155(6), con il sei 
   cangiante di posizione continuamente ).



 I ( S S 6 ) la trama completa:
 |
\|/
 I------T-------A ...........AL........I    _     A     A'   S     ER    V    O     E     E'
 *NOSTRE_DAMVS_ ALOGE ICION IL IIA LE PARADIS LENFERLE PVRGATOIRE IE MA PEL
 1234512345123456...........61    5    5     61    5    5     61    5    5     6     6

     A    TO:   qUi   On.  AU     G    E     M     I    V    AR    _    E
  LELA VICTOIRE QVI MHONOREAVRALA GLOIRE QVI MEMEPRISE OVRA LARVINE HNTIERE
     5    51     6    5    51     6    5    51     6    5    51    5    5
 
    ST    A    A     _I    _    I     PA    Ssi  Fa    P    O     I    _P
  NOSTRE DAMVS A LOGE ICION IL IIA LE PARADIS LENFERLE PVRGATOIRE IE MA PEL
    61    5    5     61    5    5     61    5    5     6     6    5    51

     A    TO:   qUi   On.  AU     G    E     M     I    V    AR    _    E
  LELA VICTOIRE QVI MHONOREAVRALA GLOIRE QVI MEMEPRISE OVRA LARVINE HNTIERE
     5    51     6    5    51     6    5    51     6    5    51    5    5
    
   On    DA    A   vE     N_    Ir         I     F    _    AT     I    _
  NOSTRE DAMVS A LOGE ICION IL IIA LE PARADIS LENFERLE PVRGATOIRE IE MA PEL
   5     61    5    5     61    5    5     6     6    5    51

  dEl     TE   _    MH     A   dA   dIR.
  LELA VICTOIRE QVI MHONOREAVRALA GLOIRE QVI MEMEPRISE OVRA LARVINE HNTIERE
   51     6    5    51     6    5    51 
Trascrizione: ------------- ITALIA hA SERVO Ed E'A TOrino qUi Onore ed AUGE MI VA . RESTA AI I PASsi , fa POI PATrian , Qui Onore AvrA' E PROLE Ed OnDA A vENIr . I FATI dEL TeMpo HAn dA dIR . In TO = TORINO, vive l'Autore italiano Renuccio BOSCOLO, che e' stato il primo a tentare una decrittazione della lapide. Funzionario della Biblioteca MARCIANA in Venezia, trovo' molte quartine segrete ( o poco note ) di Nostradamus, tra queste, le quartine dell' HOMME ROUGE. Carlo PATRIAN ha scritto un gigantesco commento su molti interpreti: Jean Le Roux, Torne-Chavigny, Le Pelletier, Bareste, De Fontbrune, Beltikhine, Centurio, Guerin, Pichon, Putzien, Vlaucu Ionescu, Boscolo. PROLE = FIGLI = CESARE...RAMOTTI ?...probabilmente ha scoperto il metodo piu' semplice e diretto per risolvere il quesito posto dalla lapide D.M. una chiave applicabile a TUTTE le quartine ?

Alcuni esempi di estrazione Kab-1555 delle quartine:

Nella q. X.42 appare NIXON (ex presidente USA dal 68 al 74):
RITORNO ALL' INDICE DELLA RED TURTLE WEBZINE:
Caduta della coalizione dell' ULIVO (Nella Homme Rouge IV): (Quartina segreta scoperta in Venezia da R. Boscolo)
KENNEDY predetto da Nostradamus: ( Sviluppo Kab-1555 non completato )

>